Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

II corso di studi in Ingegneria Meccanica da sempre fornisce una solida preparazione tecnico-scientifica finalizzata a contribuire fattivamente allo sviluppo industriale e tecnologico del Paese. La notevole capacità di adattamento dell’Ingegnere Meccanico a vari contesti del mondo del lavoro diventa il trampolino di lancio dei futuri quadri dirigenti, con ampie professionalità tecnico- organizzative.

Diventerai Ingegnere/a meccanico/a, figura professionale in grado di operare nel campo industriale in compiti di progettazione impegnativi, nella gestione, manutenzione ed esercizio di sistemi complessi (impianti industriali, linee di produzione, sistemi di trasporto) e nei reparti di Ricerca e Sviluppo. Saprai sviluppare autonomamente progetti, anche innovativi, in termini di prodotto e di processo, operando sia in modo autonomo sia all'interno di team, spesso multidisciplinari, anche con responsabilità di coordinamento.

Gli obiettivi del percorso formativo consistono nel fornire:

Cosa imparerai

Il percorso formativo si riferisce tanto ad alcune aree di apprendimento quanto a specifici

orientamenti tecnici ed è articolato su due anni.

Il primo anno propone una parte comune di approfondimento dedicata a diverse aree culturali:

Il secondo anno è caratterizzato da sette diversi orientamenti di specializzazione, con insegnamenti raggruppati in tematiche omogenee:

Il percorso termina con la preparazione della tesi di laurea che potrà riguardare attività progettuali o di ricerca e sviluppo, sia in azienda sia in università, in Italia o all’estero.

*Le materie comuni sono erogate sia in italiano sia in inglese. All'interno dei vari blocchi vi sono delle materie erogate solo in lingua inglese. Per il percorso inglese è previsto un unico orientamento di tipo energetico progettuale.


Come lo imparerai

Il Corso di Laurea offre due percorsi, uno in italiano e l’altro in inglese.

Imparerai attraverso lezioni ed esercitazioni, con la partecipazione a team studenteschi e alle challenge, nonché mediante il tirocinio in azienda.

Potrai seguire un semestre o l’intero secondo anno all’estero. Numerose sono le collaborazioni con università straniere per ottenere il doppio diploma, normalmente con un semestre aggiuntivo dedicato alla tesi: p.es. University of Illinois at Chicago, INSA Lyon, ITBA Buenos Aires.

Cosa potrai fare dopo

Potrai continuare gli studi nell'ambito dei dottorati di ricerca o dei master dell'area meccanica sia in Italia sia all'estero.

In alternativa, potrai accedere al mondo del lavoro come Ingegnere/a meccanico/a scegliendo fra diverse figure professionali e con compiti assai diversificati, principalmente nell'ambito di:

Ulteriore possibilità di carriera è la libera professione in attività sia di progettazione sia di consulenza industriale.

Tutti i dettagli

Il corso di laurea dura 2 anni; classe di Laurea LM-33: Ingegneria meccanica. Referente: professor Alessandro Fasana (referente.meccanica@polito.it).