Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria matematica

Ti appassiona risolvere problemi complessi combinando logica e creatività? Ti piace l'idea di modellizzare e simulare processi industriali, fenomeni naturali e sistemi socioeconomici? Vorresti padroneggiare strumenti matematici alla base della ricerca scientifica e utilizzati nel mondo dell’industria e dei servizi? Iscriviti al corso di laurea magistrale in Ingegneria matematica!

Diventerai Ingegnere/a matematico/a, un/a professionista in grado di:

Cosa imparerai

Il percorso formativo è volto ad assicurare conoscenze e competenze di base in:

Dopo lo studio delle discipline trasversali di base, potrai scegliere tra due percorsi:

1. MODELLAZIONE MATEMATICA E SIMULAZIONE NUMERICA, nel quale acquisirai la capacità di comprendere un problema ingegneristico, di formalizzarlo mediante opportuni modelli matematici, studiandolo sia dal punto di vista teorico e analitico, sia dal punto di vista numerico.

2. METODI STATISTICI E DI OTTIMIZZAZIONE, con il quale apprenderai avanzati metodi statistici e di ottimizzazione per l’elaborazione dei dati, per applicare correttamente i metodi di inferenza induttiva in presenza di dati scarsi o abbondanti (big data) su diverse strutture - per esempio le reti - e per prendere decisioni in condizioni di incertezza.

Nello strutturare i curricula di entrambi i percorsi, abbiamo prestato particolare attenzione a includere insegnamenti innovativi e mirati alle tendenze più recenti quali crittografia, modelli di ordine ridotto, matematica per l’intelligenza artificiale ed il machine learning, e biomatematica.

Al termine del percorso dovrai superare una prova finale che prevede la stesura di una tesi di laurea elaborata in modo originale, eventualmente svolta presso i dipartimenti, i laboratori dell’Ateneo o aziende esterne.

Come lo imparerai

Il Corso di Laurea prevede alcuni insegnamenti in lingua italiana e altri in lingua inglese.

Imparerai attraverso lezioni frontali, esercitazioni in aula o in laboratorio informatico, con l’eventuale impiego di software, lo sviluppo di progetti specifici svolti in piccoli gruppi di lavoro e la discussione di casi aziendali realistici.

Cosa potrai fare dopo

Possibili sbocchi professionali sono i seguenti:

Tra i percorsi di carriera intrapresi dai laureati in Ingegneria matematica figurano:

Tutti i dettagli

Il corso di laurea magistrale dura 2 anni e appartiene alla classe di Laurea LM-44: Modellistica matematico-fisica per l’Ingegneria.

Referente: professor Stefano Berrone (coord.matematica@polito.it).