Corso di Laurea Magistrale in Progettazione delle aree verdi e del paesaggio

Pianificare e progettare paesaggi urbani e rurali nello spazio e nel tempo, sulla base delle caratteristiche naturali e dei valori storici e culturali del territorio, grazie a metodi e principi estetici, funzionali, scientifici e gestionali, con un appropriato uso di tecniche e materiali sia naturali sia artificiali.

IFLA - International Federation of Landscape Architects

Diventerai Paesaggista, figura professionale che integra conoscenze e competenze nel campo della progettazione e gestione del paesaggio e delle sue trasformazioni alle diverse scale e pertanto in grado di collaborare con altre figure professionali dei settori dell'architettura, dell'ingegneria e delle scienze naturali e agronomiche.

Cosa imparerai

Il percorso formativo affronta lo studio delle principali discipline della progettazione, delle scienze agronomiche, delle scienze naturali, dell'ecologia e della pianificazione territoriale, con un approccio interdisciplinare proprio dell'architettura del paesaggio. Acquisirai conoscenze di:

Come lo imparerai

Il Corso di laurea interateneo è in Italiano.

Imparerai attraverso corsi monodisciplinari obbligatori e opzionali, laboratori di progettazione, la partecipazione a seminari tematici, visite tecniche, workshop nazionali e internazionali.

Potrai scegliere di svolgere un tirocinio/preparazione della tesi all'estero.

Cosa potrai fare dopo

Potrai accedere al mondo del lavoro come Architetto/a Paesaggista occupandoti principalmente di:

Tutti i dettagli

Il corso di laurea dura 2 anni; classe di Laurea LM-3: Architettura del paesaggio.
Referente: Prof. Carlo Tosco (carlo.tosco@polito.it)

Visita il sito ufficiale del corso di laurea a questo link

Visita la pagina dell’Università degli Studi di Genova dedicata al corso di laurea.