Corso di Laurea in Ingegneria edile

Affronta con passione e tenacia la laurea in Ingegneria Edile e costruisciti un futuro ricco di possibilità e di opportunità in diversi ambiti professionali dell’industria delle costruzioni.

Diventerai Ingegnere edile, figura professionale che opera prevalentemente nel campo della progettazione e della realizzazione di cantieri tradizionali e industrializzati per interventi di nuova edificazione o di recupero dell'esistente; nell’ambito della gestione ed organizzazione delle operazioni immobiliari; nel settore della gestione ed organizzazione del processo edilizio, relativamente ai materiali, ai prodotti ed ai componenti ed infine nel settore del rilievo e della valutazione del patrimonio edilizio.

L’obiettivo del percorso formativo è quello di formare figure professionali capaci di gestire la complessità della progettazione e della realizzazione dell’edificio e del contesto storico in cui è inserito, con attenzione alla sostenibilità.

Cosa imparerai

Il Corso di Laurea offre una preparazione multidisciplinare in un contesto dove l’utilizzo di strumenti di ultima generazione rappresentano una eccellenza fortemente richiesta in ambito nazionale e internazionale.

Al primo anno riceverai una preparazione sul linguaggio di base dell'ingegneria: matematica, fisica, chimica e una materia (il disegno edile) fortemente caratterizzante il percorso di studi.

Nel corso del secondo anno si studiano i linguaggi tipici dell'ingegneria delle costruzioni come quello della storia, della rappresentazione e del rilevamento, quello dell’architettura, della tecnologia dei materiali, della fisica tecnica per le costruzioni edili e della scienza delle costruzioni.

Al terzo anno si studiano le applicazioni all'ingegneria edile nell’ambito della tecnica delle costruzioni, della geotecnica, della modellazione digitale, della progettazione e della produzione edilizia, oltre che quello della valutazione economica.

Come lo imparerai

Il Corso di laurea è in italiano, il primo anno anche in inglese.

Imparerai attraverso lezioni frontali, laboratori informatici ed esercitazioni di tipo sperimentale, svolte in gruppo anche attraverso piattaforme di comunicazione digitale.

Applicherai le conoscenze acquisite anche tramite lo sviluppo di esercizi guidati e di semplici progetti sviluppati simulando le attività interdisciplinari dei gruppi di lavoro.

Cosa potrai fare dopo

Puoi continuare gli studi con un Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Edile oppure, con la laurea di primo livello, progettare autonomamente opere semplici e collaborare alla progettazione di opere anche complesse, secondo quanto stabilito dalla legge. Le attività di tipo professionale, comportanti quindi responsabilità nei confronti di terzi, avvengono con l'iscrizione all'Ordine degli ingegneri, nella sezione B (ingegnere junior), dopo il superamento dell'esame di Stato.

Tutti i dettagli

IL PIANO DI STUDI

Il corso di laurea dura 3 anni; 120 posti disponibili (20 riservati a studenti stranieri), classe di Laurea L-23: Scienze e tecniche dell’edilizia; referente: Andrea Maria Lingua (coord.edile@polito.it).

Ulteriori informazioni

I social del corso di Laurea: